Codice Tributo 1627

Il codice tributo 1627 deve essere utilizzato dal contribuente che ha un importo a credito per aver versato un eccesso di ritenute fatte sui redditi da lavoro ed assimilati e vuole portarli in compensazione nel modulo F24. Per capire meglio, bisogna spiegare: il datore di lavoro durante l’anno, attraverso detrazioni mensili, versa al Fisco/ Stato/ Comune le imposte sui redditi dei suoi lavoratori dipendenti, può capitare che l’importo complessivo di queste ritenute sia maggiore rispetto all’importo delle imposte che il datore di lavoro avrebbe dovuto versare. Si crea un’eccedenza, che può essere recuperata con i versamenti successivi (scomputo sul modello F24). Ora ti insegnerò come devi compilare ogni cella della tabella del modello F24, una volta scaricato.

Dove puoi scaricare il modulo f24?

Se vuoi scaricare il modello F24 puoi farlo cliccando su questo pasante:

 

 

Anche puoi scaricarlo se vuoi dalla pagina dell’Agenzia delle Entrate.

Come completare correttamente il modello f24?

La prima cosa che devi fare è completare tutti i tuoi dati personali, dopo devi individuare la sezione Erario. Qui dovrai completare 5 colonne e il saldo finale. Quali dati dovresti inserire in ogni colonna?:
Nella prima colonna devi inserire il 1627 codice tributo. La seconda colonna, che è relativa alla rateazione non deve essere compilata, ma si deve essere compilata quella all’anno di riferimento -anno d’imposta a cui si riferisce il versamento-, che è la terza colonna. La quarta colonna corrisponde agli importi a debito va lasciata in banco, mente che nelle altra colonna, la quinta, vanno inserti gli importi a credito. E dopo, per finire, devi mettere l’importo del saldo. Non devi compilare gli spazi relativi al codice atto e codice ufficio.

Altri codici tributo che fanno riferimento alle eccedenze

Codice tributo 1628: eccedenze di versamenti di ritenute da lavoro autonomo.
Codice tributo 1629: eccedenze di versamenti di ritenute sui redditi da capitale.
Codice tributo 1669: eccedenze di versamenti di addizionale regionale IRPEF.
Codice tributo 1671: eccedenze di versamenti di addizionale comunale IRPEF.
Codice tributo 1627: eccedenze di versamenti di ritenute da lavoro dipendenti e assimilati.