Al termine dell’evento virtuale “L’Economia di Francesco”, il Papa proporrà un modello integrativo finanziario e ambientale.

Roma, 17 novembre (Europa Press) –

Il Papa utilizzerà un videomessaggio per promuovere un modello finanziario inclusivo e rispettoso dell’ambiente che concluderà i lavori dell’evento virtuale “L’Economia di Francesco” ad Assisi, in Italia, a cui prenderanno parte quasi 2.000 giovani da 120 Paesi, imprenditori . ed esperti così come altre voci autorizzate del mondo degli affari come il premio Nobel Muhammad Yunus, promotore del “microcredito” per i poveri.

L’evento, che avrebbe dovuto svolgersi a marzo ed è stato rinviato a causa della pandemia, si svolgerà nella città natale di San Francisco de Asís dal 19 al 21 novembre con numerosi panel, presentazioni e conferenze su vari argomenti come il rapporto tra agricoltura e giustizia , l’uso dell’energia e della povertà, la finanza sostenibile, l’intelligenza artificiale e le emissioni di carbonio o il ruolo delle donne nell’economia.

Oltre al professor Yunus, sono attesi altri reporter di fama internazionale, come l’economista Jeffrey Sachs, che promuove un modello economico umanistico, o uno dei più rinomati ecologisti, femministe e filosofi della scienza, la filosofa indiana Vandana Shiva.

Il Papa ha convocato questo evento nel 2019 per avviare un processo di cambiamento globale che getterà le basi per un’economia diversa, più giusta, inclusiva e sostenibile.

Lascia un commento