Ansu Fati e Ferran Torres, tra i 20 candidati al Golden Boy Award

MADRID, 15 ottobre (EUROPE PRESS) –

Le ali spagnole Ansu Fati (Barcellona) e Ferran Torres (Manchester City) sono nella lista dei 20 finalisti nominati per il Golden Boy. Questo premio viene assegnato ogni anno dalla testata italiana Tuttosport per la migliore promessa mondiale.

Oltre ai due giocatori della squadra spagnola, anche un altro giocatore del Barcellona, ​​l’americano Sergiño Dest, e due giocatori del Real Madrid, i brasiliani Vinicius Junior e Rodrygo Goes, puntavano al premio rappresentato da LaLiga.

I finalisti sono completati da Michael Bakker (PSG), Eduardo Camavinga (Rennes), Jonathan David (Lille), Alphonso Davies (Bayern), Fabio Silva (Wolverhampton), Phil Foden (Manchester City), Ryan Gravenberch (Ajax) e Mason Greenwood (Manchester United), Erling Haaland (Borussia Dortmund), Calum Hudson-Odoi (Chelsea), Dejan Kulusevski (Juventus), Bakayu Saka (Arsenal), Jadon Sancho (Borussia Dortmund), Dominik Szoboszlai (Red Bull Salisburgo) e Sandro Tonali ( Milano).

Tutti cercano di succedere al portoghese Joao Félix (Atlético), che l’anno scorso è stato nominato il miglior giocatore sotto i 21 anni a giocare in un campionato europeo. Le votazioni sono aperte ai fan sul sito “www.tuttosport.com”.

Lascia un commento