Arrestato a Lanzarote un uomo ricercato dalle autorità italiane per estorsione ed estorsione

LAS PALMAS DE GRAN CANARIA, 14 novembre (EUROPE PRESS) –

Agenti della polizia nazionale hanno arrestato un uomo italiano di 60 anni sull’isola di Lanzarote quando è stato accusato dalle autorità del suo paese.

La Polizia Nazionale ha recentemente appreso che un cittadino italiano ricercato a livello internazionale dalle autorità del suo paese può risiedere temporaneamente nel comune di Lanzarote a Yaiza.

La stessa persona che aveva un mandato d’arresto europeo per estradizione per estorsione ed estorsione è stata localizzata e detenuta da agenti della Polizia Nazionale in quella comunità.

Secondo le istruzioni del rapporto di polizia, il detenuto è stato trasferito al Tribunale investigativo centrale n. 5 del Tribunale nazionale. L’intervento della polizia è stato effettuato da agenti della stazione di polizia di Arrecife.

Lascia un commento