Conte incontra Mattarella per espandere il sostegno al suo governo

MADRID, 20 gennaio (EUROPA-PRESSE) –

Il premier italiano Giuseppe Conte ha incontrato questo mercoledì il presidente Sergio Mattarella per informarlo sulla situazione della coalizione che forma l’esecutivo e per ampliare il sostegno ad essa, che ora governa in minoranza.

Secondo la stampa italiana, l’incontro al Quirinale è durato 50 minuti. Conte ha detto a Mattarella di voler espandere la coalizione di governo, su cui lavorerà nei prossimi giorni.

Il primo ministro aveva convocato un vertice dei leader esecutivi durante la giornata. La conclusione è stata quella di andare avanti con il rafforzamento della maggioranza.

L’incontro si è svolto nel contesto della crisi politica provocata dalla maleducazione di Matteo Renzi, uscito dalla coalizione di governo che, oltre a Italia Viva, comprende anche il Movimento 5 Stelle (M5S) e il Partito Democratico (PD)) .

Il governo Conte è sopravvissuto alle questioni di fiducia presentate alla Camera dei deputati italiana e al Senato. La goccia che ha fatto traboccare il vaso a Renzi che il governo ha rotto mercoledì scorso quando ha annunciato l’uscita di due ministri italiani Viva dall’esecutivo è stata il disaccordo sul piano di ripresa europeo.

Lascia un commento