Costa Crociere nomina Mario Zanetti nuovo presidente per preparare la ripresa dei viaggi

MADRID, 24 marzo (EUROPE PRESS) –

Costa Crociere, la compagnia italiana di Carnival Corporation, ha annunciato importanti cambiamenti nella sua organizzazione a livello globale con la nomina di Mario Zanetti come Presidente e Roberto Alberti come Global Trade Director, in preparazione alla ripresa delle sue crociere e delle sue attività di lunga data. Crescita della maturità.

In un comunicato, la compagnia ha riferito che Mario Zanetti è stato promosso a Presidente di Costa Crociere, assumendo un ruolo temporaneamente occupato da Michael Thamm, CEO di Costa & Carnival Asia Group.

Nel suo nuovo ruolo, Zanetti supervisionerà Costa come marchio in tutto il mondo, Asia inclusa, per aiutare l’azienda italiana a rafforzare la sua posizione di leadership in Europa, Sud America e Asia e garantire una crescita redditizia e sostenibile a lungo termine.

Contestualmente, Roberto Alberti è stato nominato Direttore Commerciale Globale di Costa Crociere, carica precedentemente ricoperta da Mario Zanetti. Alberti sarà responsabile delle operazioni commerciali globali, comprese le vendite e il marketing in tutto il mondo, e riporterà a Mario Zanetti.

Secondo Michael Thamm, l’interruzione delle operazioni della nave è stata una “opportunità” per lavorare sul miglioramento dell’organizzazione di Costa per rendere una società “più forte, pronta a ripartire con rinnovata energia, una chiara strategia aziendale e un approccio più incentrato sul cliente”.

Lascia un commento