Cuadrado, secondo positivo in 24 ore alla Juventus dopo Alex Sandro

ROM, 5 gennaio (dpa / EP) –

L’esterno della Juventus Juan Cuadrado è risultato positivo al coronavirus solo un giorno dopo che il suo compagno di squadra Alex Sandro è stato annunciato di essere stato infettato, i campioni italiani di Serie A hanno confermato questo martedì.

Il colombiano è isolato e privo di sintomi mentre il terzino sinistro brasiliano ha mostrato “alcuni sintomi lievi” di COVID-19 prima del test.

Entrambi salteranno la partita di mercoledì contro la capolista AC Milan perché la squadra è caduta in una “bolla” per continuare ad allenarsi e giocare.

Cristiano Ronaldo e Weston McKennie sono risultati positivi a ottobre. Ronaldo ha saltato due partite mentre McKennie ne ha persa una. Daniele Rugani e Blaise Matuidi, che hanno già lasciato la Juve, così come Paulo Dybala hanno avuto il contagio la scorsa stagione a marzo e aprile.

Lascia un commento