Draghi promette un governo attento all’ambiente nel suo primo Consiglio dei ministri


ROMA, 14 febbraio (DPA / EP) –

Il nuovo primo ministro italiano Mario Draghi si è impegnato a spostare il suo governo per proteggere l’ambiente, secondo fonti che hanno partecipato al suo primo Consiglio dei ministri questa domenica dopo aver ricevuto ufficialmente il testimone dal paese il giorno prima.

“Il nostro governo sarà un governo per proteggere il clima”, dicono i giornali “La Repubblica” e “Corriere della Sera”.

Entrambi i giornali commentano al riguardo che queste dichiarazioni di Draghi sono un’allusione all’Unione Europea, alla quale il Paese ha chiesto alcune riforme ambientali in cambio di aiuti economici contro il coronavirus.

Il precedente governo di Giuseppe Conte in particolare è crollato perché la coalizione non è stata in grado di determinare l’utilizzo degli aiuti europei.

Lascia un commento