Fical de Almería ricorda l’eccellenza di Ennio Morricone in un concerto OCAL

ALMERÍA, 15 novembre (EUROPE PRESS) –

Il Festival Internazionale del Cinema di Almería (Fical) questa domenica ha reso omaggio a Ennio Morricone, un compositore italiano compianto che ha composto la colonna sonora di oltre 500 film, alcuni dei quali sono stati girati ad Almería, come “El bueno, il brutto e il cattivo” , “Per un pugno di dollari” o “Fino al tuo tempo”.

L’Auditorium Maestro Padilla ha ospitato il concerto dell’Orquesta Ciudad de Almería (OCAL), “brillante ed emozionante”, con sonorità che ricordano i film realizzati in provincia, e dove ancora una volta l’orchestra, guidata da Michael Thomas, ha una dichiarazione del Consiglio provinciale di Almería ne ha dimostrato la qualità e il talento.

L’OCAL ha iniziato a spostare il pubblico in Occidente, filmato negli anni d’oro del cinema ad Almería, con “La morte aveva un prezzo” e “Il buono, il brutto e il cattivo”, poi il registro La leggenda del pianista oceanico “cambia con” la “. “C’era una volta in America” ​​è seguito anche dall’omaggio a Ennio Morricone, così come “Los intocables”, che ha spinto tutto il pubblico a proseguire con due brani di “Cinema Paradiso” e con “Gladiator” e “Gladiator” continua “Malena”. Successivamente, i bellissimi suoni che la natura ricrea sono stati ascoltati in uno dei suoi capolavori, “La Misión”, per concludere il programma con “Horizons of Greatness” e “The Magnificent 7”.

La Diputación de Almería riferisce che Ennio Morricone non aveva uno stile unico. Ha lavorato a una varietà di film diversi con contenuti che vanno dai cowboy occidentali agli indigeni dell’Amazzonia o alle storie locali di un popolo siciliano. Lo si avverte nelle sue partiture, in cui dipinge paesaggi ed emozioni con la sua musica. Se qualcuno può catturare il suono del deserto di Almeria, quello è lui.

È stato un bel modo per apprezzare il contributo di Ennio Morricone al cinema e la portata delle riprese sviluppate nella provincia di Almería. Il sincero omaggio di Fical alla qualità e al talento dell’Orquesta Ciudad de Almería sotto la direzione di Michael Thomas. Già nel 2018 Fical lo ha riconosciuto con le sue colonne sonore come tema centrale del gala di apertura e chiusura.

Il secondo omaggio postumo di Fical sarà dedicato alla produttrice di Almería, Kiko Medina, morta un mese fa e che sarà ricordata al gala audiovisivo di Almería e nel ciclo Land of Shootings con la proiezione del documentario “Almería, 1975”. El cine That Set Us Free ‘, che ha prodotto nel 2017.

Lascia un commento