I casi di coronavirus si riprendono in Italia con 11.212 nuovi contagi e 659 morti in un giorno

MADRID, 29 dicembre (EUROPA-PRESSE) –

I funzionari sanitari italiani hanno avvertito questo martedì che i casi di coronavirus sono rimbalzati rispetto al giorno precedente, dopo aver aggiunto 11.212 infezioni e 659 morti in un solo giorno.

Il numero di casi dall’inizio della pandemia è 2.067.486, mentre il numero di decessi secondo le ultime informazioni del Ministero della Salute è 73.029.

L’ultimo giorno sono stati eseguiti 128.740 test COVID-19, portando il tasso di positività nel paese all’8,7%. Ieri questo tasso era del 12,5 per cento.

Veneto e Lazio sono le due regioni in cui si verificano i contagi più quotidiani con rispettivamente 2.655 e 1.218 casi, mentre nelle altre regioni si registrano meno di 1.000 contagi.

Nelle ultime 24 ore sono state dimesse 17.044 persone ricoverate negli ospedali del Paese. L’Italia è il secondo Paese dell’UE con il maggior numero di infezioni da COVID-19 dopo la Francia, sebbene sia il primo per numero di decessi.

Lascia un commento