Il CNMV mette in guardia da più di 50 chiringuitos finanziari con sede all’estero

MADRID, 23 dicembre (EUROPE PRESS) –

La National Securities Market Commission (CNMV) ha ricevuto più di 50 avvisi su società che forniscono servizi di investimento senza autorizzazione a svolgere tali attività nel Regno Unito, Francia, Lussemburgo, Irlanda e Italia.

La FCA britannica ha messo in guardia contro quasi 30 “blocchi finanziari” e cloni, come Guardian Bonds, The Best UK Investment, Plutus.pro, Codex Crypto, Duli Finance Advisory, Nexus Wealth Management o Beaubien UK Finance.

Da parte sua, la CBI irlandese ha aggiunto al suo elenco Barons VC, Ireland Loans, Loan Society, Liteway Loans, Yes Loans Ireland o Pershing Securities Limited.

Inoltre, l’AMF francese ha pubblicato un elenco di siti Web che offrono investimenti atipici non autorizzati, come B. alpha-connectcapital, asse.groupe.com, patrimoine-ambition.com, pfm.golden-malt.com/store, privateclient. online o ehcapital.fr.

La CSSF lussemburghese ha anche messo in guardia contro varie società come 500.trade, Global Markets Association o IGLS Invest.

Il CNMV ricorda che gli avvisi delle autorità di regolamentazione straniere a livello europeo possono essere visualizzati sul proprio sito web, mentre gli avvisi di non-europei possono essere trovati sul sito web IOSCO sotto il link “Investor Alerts”.

Lascia un commento