Il CNMV riceve il messaggio da più di 50 chiringuitos finanziari con sede all’estero

MADRID, 16 settembre (EUROPE PRESS) –

La National Securities Market Commission (CNMV) ha ricevuto più di 50 avvisi su società che forniscono servizi di investimento senza l’autorità per farlo nel Regno Unito, in Italia, Belgio e Austria.

In questo modo, la FCA britannica ha avvertito di diversi “ostacoli finanziari” come Litigate Claims Consultants, Onomar Ltd., Tradingteck / Secvision Limited, Fscbonds.com o Search The Best Rates.

La Consob italiana, da parte sua, ha ordinato agli operatori Internet di bloccare l’accesso nel Paese ai siti che offrono servizi di investimento non autorizzati come Acquantum.eu, cfgtrades.com, wallwoodbroker.com o topcapitalfx.com.

La FSMA belga ha incluso Ashton Group, Carlyle Capital Management, Crst View International e Dunn & Burchill nella sua lista di “bar finanziari”.

La FMA austriaca ha anche messo in guardia contro Royalsfx, Green Finance GMBH, Cryptoxpertz Investment Ltd., Raxtrade o Etoroocinoption.

Il CNMV ricorda che gli avvisi delle autorità di regolamentazione straniere a livello europeo possono essere trovati sul proprio sito web, mentre gli avvisi delle autorità di regolamentazione non europee possono essere trovati sul sito web IOSCO sotto il link “Investor Alerts”.

Lascia un commento