Il gruppo italiano Lannutti acquisisce 1.000 camion Volvo con tecnologia I-Save

MADRID, 4 febbraio (EUROPA-PRESSE) –

Il Gruppo Lannutti, una società italiana di trasporto e logistica, ha ordinato 1.000 nuovi camion Volvo FH equipaggiati con la più recente tecnologia a basso consumo di carburante, I-Save, ha detto la casa automobilistica in un comunicato.

La compagnia aerea italiana opera in otto paesi europei con una flotta di 1.800 camion. La decisione di investire in 1.000 camion Volvo FH è arrivata dopo un test del carburante durato un anno confrontando il nuovo Volvo FH dotato di I-Save con altri camion in una flotta mista.

Il risultato è stato un risparmio di carburante del 10% rispetto a un carrello standard comparabile.

La versione I-Save del Volvo FH combina un motore aggiuntivo a basso consumo di carburante con funzioni che riducono il consumo di carburante nei lunghi viaggi senza influire sul comportamento di guida.

Sono inoltre dotati di sistemi di sicurezza aggiuntivi come l’assistenza al cambio di corsia e l’assistenza agli allarmi del conducente per prevenire incidenti.

Secondo l’Amministratore Delegato del Gruppo Lannutti, Vaiter Lannutti, l’azienda vuole dare la priorità ai veicoli a basse emissioni. “Oltre all’affidabilità, i fattori più importanti per noi sono mantenere il peso del camion il più basso possibile per consentire un carico utile e per mantenere il consumo di carburante al minimo”, ha affermato il manager.

Lascia un commento