Il mercato automobilistico italiano è sceso dell’8,3% a novembre, attestandosi a 138.405 unità


ROMA, 4 dicembre (EUROPE PRESS) –

Le immatricolazioni di auto e SUV in Italia sono state 138.405 unità a novembre, in calo dell’8,3% rispetto a 151.001 veicoli venduti nello stesso mese del 2019.

Secondo l’Archivio Nazionale Veicoli Italiano, raccolto da Europa Press nei primi undici mesi del 2020, nel Paese transalpino sono state immatricolate 1,26 milioni di unità, in calo del 28,97% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno .

Fiat è stata nuovamente il marchio più venduto sul mercato italiano a novembre con 21.342 unità, in calo dell’1,99%. Volkswagen e Renault sono in ritardo con 11.882 unità (-15,5%) e 9.291 unità (+ 9,5%) rispettivamente.

Tra gennaio e novembre, la Fiat è stata anche la casa automobilistica più popolare in Italia, sebbene fosse scesa del 28,09% a 191.726 unità. Volkswagen occupa il secondo posto in classifica con 115.535 unità (-30,37%), mentre Ford è terza con 82.787 unità (-26,87%).

Lascia un commento