Il Teatro Centrale di Siviglia ospita la prima nazionale di “3 Anunciaciones” del drammaturgo francese Pascal Rambert

L’autore, regista e coreografo francese è un regolare sul palco del Ministero della Cultura

SIVIGLIA, 14 gennaio (EUROPA-PRESSE) –

Il Teatro Centrale di Siviglia, uno spazio pittoresco di proprietà del Ministero della Cultura e del patrimonio storico gestito dall’Agenzia andalusa per le istituzioni culturali, ospiterà la prima dell’ultima creazione in Spagna dell’attore di moda francese Pascal Rambet nella Sala A il 16-17 gennaio il titolo “3 Anunciaciones”, dove la spagnola Barbara Lennie è accompagnata dall’italiana Silvia Costa e dalla francese Audrey Bonnet.

L’opera si ispira alla famosa tela di Beato Angelico per annunciare presunte notizie del 21 ° secolo. Lo spettacolo è una coproduzione del Théâtre National de Bretagne de Rennes, della Scène nationale du Sud-Aquitain e del Théâtre des Bouffes du Nord (Francia), che è stato presentato in anteprima il 29 settembre. Gli spettacoli avranno sottotitoli per i testi in francese e italiano e gli spettacoli inizio alle 12 p.m.

“Tre attrici in scena, Silvia Costa e Bárbara Lennie, alternandosi a Itsaso Arana e Audrey Bonnet, affrontano il mistero dell’Annunciazione con la Vergine Maria e l’angelo Gabriele, ciascuno incarnato nella rispettiva lingua madre”. ha dichiarato il drammaturgo francese. “Tre monologhi in italiano, spagnolo e francese; tre discorsi perfomativi che affrontano questo ritmo per appassionarlo alla modernità”.

Pascal Rambert (Nizza, 1962) è scrittore, regista, regista e coreografo. La sua compagnia Pascal Rambert & Paulin Roussille è associata al Théâtre des Bouffes du Nord dal 2017. Rambert è anche collegato al Teatro Nazionale di Strasburgo e al Pavón Teatro Kamikaze. È stato direttore del T2G-Théâtre de Gennevilliers e, nel 2016, ha ricevuto, tra gli altri, il Teatro dell’Accademia di Francia e il premio principale per la letteratura drammatica del Centre National du Théâtre.

Il drammaturgo francese ha interpretato diverse opere in Francia e negli Stati Uniti. Il suo lavoro “The Closing of Love”, creato al Festival di Avignone nel 2011, è stato un successo mondiale. Nel 2019 ha creato la versione taiwanese per il Metropolitan Theatre di Taipei. Nel dicembre 2018 ha scritto e diretto ‘Hermanas’ contemporaneamente in francese e spagnolo e si è esibito, dove aveva già avuto Bárbara Lennie, che era accompagnato da Irene Escolar al Teatro Centrale di Siviglia e al Teatro Pavón Kamikaze di Madrid.

L’attrice cinematografica e teatrale Lennie ha preso parte a “La piel que Habito” di Pedro Almodóvar (2011). “The Girl of Fire” di Carlos Vermut e in “Everyone Knows It” di Asghar Farhadi (2018). In Spagna, Lennie è nota anche per il ruolo di Juana de Portugal nella serie Isabel.

Lascia un commento