Il Valencia cede Piccini all’Atalanta con opzione di riscatto

MADRID, 9 settembre (EUROPA PRESS) –

Il calciatore Cristiano Piccini giocherà con l’Atalanta in Serie A in questa stagione 2020/21, in prestito dal Valencia CF, con possibilità di restare con il club italiano qualora venga esercitata l’opzione di acquisto inclusa nell’operazione.

“Il Valencia CF ha firmato un accordo con l’Atalanta BC per dare in prestito Cristiano Piccini fino al 30 giugno 2021 con un’opzione di acquisto dal club italiano”, ha annunciato il club valenciano.

Piccini ha potuto giocare solo due partite di LaLiga Santander nei primi due giorni della scorsa stagione quando un grave infortunio alla rotula lo ha separato dalla squadra e gli ha impedito di tornare in campo.

Nella sua prima stagione al Mestalla, 2018/19, dopo che il Valencia ha pagato 8 milioni di euro allo Sporting CP, ha giocato un totale di 38 partite tra LaLiga, Copa del Rey, Europa League e Champions League.

Adesso all’Atalanta BC, torna in una Serie A che conosce bene dopo essere passato alla Fiorentina, squadra della sua città natale dove si è allenato nelle categorie inferiori. Con l’Atalanta giocherà la Champions League dopo essere arrivato terzo nell’ultima Serie A.

Lascia un commento