Iveco consegnerà 100 camion alimentati a gas naturale a Gruber Logistics

MADRID, 25 febbraio (EUROPA-PRESSE) –

Il produttore di veicoli industriali Iveco ha firmato un accordo per la consegna di 100 camion alimentati a gas naturale liquefatto alla società italiana Gruber Logistics in Alto Adige (Italia), come riportato dalla società del gruppo CNH Industrial.

I veicoli saranno consegnati entro la fine dell’anno tramite la concessionaria Iveco a Bolzano, in Italia. Gruber Logistics assicura che la sua decisione di convertire parte della sua flotta in veicoli con combustibili alternativi si basa “sulla profonda preoccupazione dell’azienda per l’ambiente e sul suo impegno a dare un contributo concreto al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Unione Europea”. .

L’ubicazione della sede storica dell’azienda in un’area che è stata al centro di un intenso dibattito sui temi ambientali, che ha portato l’Assemblea del Territorio Tirolese ad adottare importanti misure per limitare gli effetti dell’inquinamento ambientale causato da grave inquinamento ambientale, anche ha contribuito alla decisione dell’azienda I veicoli attraversano il Passo del Brennero.

I veicoli Iveco S-Way LNG sono stati la scelta di Gruber Logistics, che, secondo Iveco, ha trovato questi autocarri pesanti sostenibili dal punto di vista ambientale ed economico oltre alle elevate prestazioni richieste dall’azienda. Questi veicoli sono dotati di una tecnologia specificamente progettata per ridurre significativamente il consumo di carburante e l’inquinamento riducendo il biossido di azoto (NO2) del 90% e il particolato del 95% e le emissioni di anidride carbonica (CO2) del 95% rispetto ai suoi equivalenti diesel quando si utilizza il biometano.

L’amministratore delegato del gruppo, Martin Gruber, ha dichiarato che il suo obiettivo è quello di avere la più importante flotta sostenibile in Europa sfruttando la tecnologia esistente e supportando l’innovazione in modo che le nuove tecnologie possano raggiungere rapidamente il mercato senza alcun impatto.

Carmelo Impelluso, Direttore del marchio Iveco per l’Europa, ha affermato che la fiducia che Gruber Logistics Group aveva riposto nella sua azienda con la firma di questo importante contratto era “una prova evidente” della loro visione condivisa per il futuro del mondo dei trasporti.

“L’accordo con Gruber Logistics pone il nostro marchio in prima linea nella mobilità sostenibile. Siamo particolarmente orgogliosi di questo accordo, dello stretto rapporto che ci collega con un gruppo internazionale così grande e dell’attenzione di Gruber alle questioni verdi Questo è pienamente in linea con gli obiettivi di Iveco “, ha dichiarato Mihai Daderlat, Direttore di Iveco Italia.

Lascia un commento