Jessica Stockholder esamina la pittura in una mostra a Torino con opere della Fondazione La Caixa

BARCELLONA, 10 febbraio (EUROPE PRESS) –

L’artista americana Jessica Stockholder esplora la pittura in una mostra “immersiva” con opere della collezione della Fundación La Caixa de Arte Contemporáneo e della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, visibile da questo giovedì nell’ex OGR industrial complesso a Torino (Italia) e dove lavora come curatrice.

Come ha affermato mercoledì la Fondazione La Caixa in un comunicato, Stockholder sta riunendo i pezzi di entrambe le collezioni in una “grande installazione ambientale che sfugge al cubo bianco ed espande forme e colori in tutto il loro splendore”, sottolineando l’importanza delle forme geometriche diventa .

La mostra si intitola “Cut a Rug a Round Square” e mostra un universo in cui vengono esaminati “i bordi della pittura”, comprese le opere della stessa Stockholder, considerata uno degli artisti più influenti della scena attuale.

Saranno esposte opere di artisti come Vito Acconci, Aurelio Amendola, Bonded Eternmale, Lawrence Weiner, Edward Ruscha e Mona Hatoum.

Il progetto espositivo trae origine dalla mostra ‘La Pintura. Una sfida permanente ”, curata dalla direttrice delle collezioni d’arte della Fondazione Caixa, Nimfa Bisbe, che è stata presentata nel 2019 nei centri CaixaForum di Barcellona e Madrid.

Lascia un commento