La Borsa di Londra sta trattando in esclusiva con Euronext per la vendita della Borsa di Milano

LONDRA, 18 settembre (EUROPE PRESS) –

Il London Stock Exchange Group (LSEG), la società che gestisce il London Stock Exchange, ha iniziato a negoziare in esclusiva la vendita di Borsa Italiana, l’operatore della Borsa di Milano, a un consorzio di investitori creato da Euronext in partnership con l’ente pubblico L’italiano Lo hanno riferito venerdì in un comunicato Cassa depositi e prestiti e Banca Intesa Sanpaolo.

“Il LSEG conferma di aver avviato trattative esclusive con Euronext per la cessione del gruppo Borsa Italiana”, ha detto il London Stock Market.

La società britannica ha dichiarato di aver ricevuto ed esaminato una serie di “proposte di concorso” nelle ultime settimane, sebbene non abbia elencato quali. L’operatore della Borsa di Francoforte, Deutsche Börse, ha annunciato di aver presentato un’offerta. Nei giorni scorsi anche la stampa italiana ha pubblicato che Swiss Six, il nuovo proprietario di BME, ha presentato un’offerta.

Nonostante i negoziati, il LSEG ha sottolineato che una potenziale vendita dipenderà dall’esito della revisione dell’acquisizione della piattaforma di informazioni finanziarie Refinitiv da parte della Commissione Europea, a condizione che ciò sia formalizzato nei termini concordati.

“La proposta combinazione di Borsa Italiana ed Euronext creerebbe un attore di primo piano nei mercati dei capitali dell’Europa continentale, dove l’Italia sarebbe il maggior contributore ai suoi ricavi per il gruppo Euronext. Il progetto di trasformazione consentirebbe al nuovo gruppo di soddisfare l’ambizione incontrare la spina dorsale dell’Unione dei mercati dei capitali in Europa sostenendo l’economia locale “, ha affermato Euronext in una dichiarazione rilasciata venerdì.

Euronext ha acquistato Oslo Bors, il gestore della Borsa di Oslo, nel 2019. Oltre al mercato dei capitali norvegese, Euronext gestisce anche le borse di Amsterdam, Bruxelles, Dublino, Lisbona e Parigi.

Lascia un commento