La città di Bubión (Granada) è nota per il suo modello turistico che rispetta l’ambiente naturale


BUBIÓN (GRANADA), 20 dicembre (EUROPE PRESS) –

La città di Bubión a Granada ha presentato al Comitato Internazionale dei Comuni di Cittaslow, che si è svolto questo fine settimana ad Orvieto (Italia), il piano turistico “Bubión Slow” per la qualità della vita come esempio di pianificazione locale di un comune di Cittaslow.

“Di fronte allo stress, alla frenesia, alla folla, alle code, al rumore e all’asfalto, compaiono le ‘Slow Cities’, che difendono un modello di vita calmo e rispettoso con l’ambiente naturale, in cui si possono vivere diverse esperienze in modo sereno. Qualità della vita e amore per le tradizioni, Conciliare identità e storia con comfort e modernità e pensare alle prossime generazioni “, descrive il concistoro in una dichiarazione.

Durante la sessione di videoconferenza, 30
Delegazioni e 268 comunità in tutto il mondo che hanno apprezzato gli sforzi compiuti
ha fatto di questa piccola comunità con soli 300 abitanti in una
punto di riferimento internazionale per la pianificazione turistica, che è stato nelle ultime settimane
attirare l’attenzione degli esperti di turismo e sviluppo in America.

Durante il comitato, a cui ha partecipato online il sindaco di Bubión, María del Carmen Pérez, sono state evidenziate le principali tappe che la città ha raggiunto negli ultimi anni, come l’adesione alla rete internazionale dei comuni di Cittaslow Associazione delle città più belle della Spagna o l’impatto della promozione turistica sulla stampa.

Il sindaco ha annunciato che Bubión sarà rilasciato dal
Associazione turistica. Pérez ha “sottolineato il duro lavoro degli ultimi anni per portare avanti questo atto” e ha aggiunto che questa dichiarazione significherà maggiori finanziamenti per le infrastrutture turistiche e la promozione dell’unica comunità di Cittaslow in Andalusia.

Lascia un commento