La polizia italiana ha arrestato quasi 100 persone in un raid contro il traffico di droga

ROM, 23 novembre (DPA / EP) –

I Carabinieri italiani hanno annunciato lunedì l’arresto di quasi 100 persone in un raid contro il traffico di droga a Catania, la seconda città più grande della Sicilia.

In una dichiarazione, la polizia ha detto che un totale di 80 persone sono state detenute, di cui due in un centro giovanile. D’altra parte, nove sono stati posti agli arresti domiciliari.

Altre misure restrittive sono state adottate per altri dodici indagati, come il divieto di lasciare il luogo di residenza o di recarsi regolarmente in una stazione di polizia.

I detenuti devono affrontare varie accuse, tra cui l’unificazione della mafia, traffico di droga e possesso illegale di armi, come riportato dai Carabineros.

Un rappresentante della famiglia mafiosa di Santapaola Ercolano appartenente all’anello mafioso siciliano, Cosa Nostra, ha supervisionato il traffico di droga e parte del ricavato è stato utilizzato per tenere in custodia le famiglie dei mafiosi.

Lascia un commento