La Tunisia intercetta un centinaio di migranti su una barca che cerca di raggiungere le coste italiane

MADRID, 15 dicembre (EUROPE PRESS) –

Le autorità tunisine hanno annunciato l’intercettazione di un centinaio di migranti che hanno tentato di raggiungere le coste europee in barca durante un’operazione di lunedì al largo della provincia di Sfax (Est).

Il ministero della Difesa ha precisato in un comunicato che secondo l’agenzia di stampa di stato tunisina TAP, un totale di 93 migranti, di cui tre tunisini, sono stati intercettati nella barca, che si trova a circa 42 chilometri a nord-est di Sfax.

Ad esempio, ha aggiunto che i migranti hanno confermato di aver iniziato il loro viaggio dalle coste della città di El Amra, nella stessa provincia, per raggiungere la costa italiana, con la Sicilia come destinazione più probabile.

Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (IOM), più di 20.000 migranti e rifugiati sono morti nel Mar Mediterraneo per raggiungere l’Europa dal 2014, più di mille quest’anno.

Lascia un commento