Le vendite di auto in Italia sono diminuite del 12% a 142.998 unità a febbraio


ROMA, 1 marzo (EUROPE PRESS) –

Il mercato italiano di auto e SUV ha registrato vendite per 142.998 unità lo scorso febbraio, in calo del 12,3% rispetto ai 163.124 veicoli immatricolati in Italia nello stesso mese del 2020.

Secondo l’archivio veicoli nazionale italiano raccolto da Europa Press, il marchio Fiat è stato nuovamente la casa automobilistica più venduta nel paese transalpino con 22.769 unità, il 18,1% in meno, seguito da Volkswagen con 10.969 unità (-32,3%) e Peugeot con 10.671 Unità (-1,4%).

Finora quest’anno in Italia sono state immatricolate 277.145 auto e SUV, il 13,1% in meno rispetto a gennaio e febbraio dello scorso anno.

Come a febbraio, Fiat è il marchio più venduto in Italia con 42.996 unità nel 2021, nonostante un calo del 19,9%. La seconda azienda più popolare è stata Volkswagen con 22.133 unità, il 29,2% in meno, e Peugeot ha chiuso il podio con 19.866 unità, il 4% in meno.

Lascia un commento