L’Italia aggiunge quasi 26.000 infezioni e altri 722 decessi in più per COVID-19


MADRID, 25 novembre (EUROPE PRESS) –

L’Italia ha registrato quasi 26mila nuovi contagi nelle ultime 24 ore, gli stessi dei giorni scorsi, anche se un numero leggermente superiore e 722 morti in più, secondo gli ultimi dati del ministero della Salute di mercoledì.

In particolare, sono stati riscontrati 25.853 risultati positivi tra i 230.000 test eseguiti, rispetto ai 23.200 casi riscontrati su 189.000 test diagnostici di martedì.

La pandemia ha già causato 1.480.874 casi e 52.028 morti nel Paese. Attualmente sono 34.313 i pazienti ricoverati con sintomi, 264 in meno rispetto al giorno prima, mentre 3.848 le persone sono state ricoverate nel reparto di terapia intensiva, con altre 32 in più.

I casi attivi in ​​Italia sono quasi 791.700, mentre sono già 637.149 le persone che sono riuscite a superare la malattia causata dal nuovo coronavirus e altre 31.819 che sono state licenziate nell’ultimo giorno.

Lascia un commento