L’Italia aumenta le sue morti giornaliere da COVID-19 a 620 nelle ultime 24 ore

MADRID, 8 gennaio (EUROPA PRESS) –

L’Italia ha subito un picco di morti per COVID-19 questo venerdì, con 620 nelle ultime 24 ore, rispetto alle 414 verificate il giorno precedente.

Il numero dei decessi causati dalla malattia sul suolo italiano è salito a 77.911, mentre 2.237.890 sono già contagiati da COVID-19, di cui 17.533 scoperti nell’ultimo giorno. Secondo il quotidiano “Corriere della Sera”, il tasso di positività è del 12,5 per cento.

Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, questo venerdì hanno dovuto essere ricoverati 23.313 pazienti. Secondo il Ministero della Salute italiano, 2.587 persone sono ricoverate in unità di terapia intensiva.

Finora, 1.589.590 persone sono guarite da COVID-19, mentre 570.389 casi sono ancora classificati come attivi.

Lascia un commento