L’Italia commemora il 700 ° anniversario della morte di Dante Alighieri con centinaia di eventi nel 2021

MADRID, 6 marzo (EUROPE PRESS) –

Il ministro della Cultura italiano Dario Franceschini ha avviato la catena di eventi in occasione del 700 ° anniversario della morte del poeta Dante Alighieri.

Letture, mostre, concerti e conferenze sono tra gli eventi in programma nel corso del 2021 per onorare il famoso regista della “Divina Commedia”, ha annunciato Franceschini in conferenza stampa questo sabato.

Un momento clou sarà il 25 marzo, quando l’Italia celebra l’annuale Dante Day e il premio Oscar Roberto Benigni legge i versi del poeta. La performance dell’attore 68enne si svolgerà a Roma e sarà trasmessa in televisione.

Dante nacque a Firenze nel 1265 e morì a Ravenna in Emilia Romagna nel 1321. Entrambe le città hanno in programma grandi festeggiamenti, mentre il Museo delle Scuderie del Quirinale di Roma ha in programma una mostra dal titolo “Inferno”, che inizierà il 5 ottobre e durerà fino a gennaio 2022.

A causa del coronavirus, i musei possono essere aperti solo in aree a basso rischio. Si prevede inoltre di consentire a un pubblico limitato di tornare nelle sale dalla fine di marzo, a seconda del numero di contagi.

Lascia un commento