L’Italia ha confermato nell’ultimo giorno più di 23.000 casi di COVID-19

MADRID, 20 marzo (EUROPA PRESS) –

I funzionari sanitari italiani hanno riferito questo sabato che 23.832 casi di coronavirus sono stati registrati l’ultimo giorno, portando il totale a 3.356.331 infezioni dall’inizio della pandemia.

Il bilancio del ministero della salute mostra anche che 401 persone sono morte da venerdì e 104.642 morti per coronavirus sono state registrate in poco più di un anno.

Inoltre, altre 2.686.236 persone sono riuscite a superare la malattia, 14.598 nell’ultimo giorno. Il governo ha attualmente 565.453 casi attivi in ​​tutta l’area, circa 8.900 in più rispetto a ieri.

Il tasso di positività è ancora intorno al 7 per cento, motivo per cui le autorità hanno sollecitato “a mantenere severe misure di restrizione e mitigazione a livello nazionale”.

Con 4.810 nuovi casi, la Lombardia è ancora la regione più gravemente colpita del Paese. Alle loro spalle l’Emilia Romagna con 2.560 in più, seguita dalla Campania con 2.196 in più e il Piemonte con 2.141 in più.

Lascia un commento