L’Italia ha registrato 1.869 contagi e 17 morti per coronavirus in 24 ore

MADRID, 26 settembre (EUROPE PRESS) –

Le autorità italiane hanno segnalato 1.869 nuove infezioni e 17 morti per coronavirus nelle ultime 24 ore questo sabato, leggermente meno delle 1.912 infezioni e 20 decessi di venerdì.

Dall’inizio della pandemia sono stati registrati 35.818 decessi e 308.104 infezioni. Ci sono 2.746 pazienti COVID-19 in ospedale, 247 dei quali in terapia intensiva.

Nessuna regione ha segnalato zero casi e la Campania è in testa con 274 contagi, seguita da Lombardia (256) e Lazio (219). Subito dopo, il Veneto si trova entro 24 ore con 216 casi.

La curva di contagio in Campania sale e sale da 253 a 274 positivi in ​​un giorno e ha già aggiunto 460 morti. La Lombardia ha contato quattro morti e una percentuale dell’1,36 per cento in 30 pazienti nel reparto di terapia intensiva.

Questo sabato si sapeva anche che l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è risultato nuovamente positivo ed è in quarantena all’Ospedale San Rafael di Milano dopo la diagnosi.

Berlusconi compirà 84 anni la prossima settimana e la situazione sarà sotto la supervisione del Dr. Alberto Zangrillo è sotto controllo. È stato ricoverato in ospedale per COVID-19 e rilasciato il 16 settembre.

Lascia un commento