L’Italia ha registrato 483 morti e quasi 20.000 nuovi casi nelle ultime 24 ore

MADRID, 9 gennaio (EUROPA-PRESSE) –

L’Italia ha visto un calo dei decessi per COVID-19 questo sabato, con 483 nelle ultime 24 ore, rispetto ai 620 verificati il ​​giorno precedente, nonostante si aggiri intorno ai quasi 20.000 nuovi contagi.

Il numero dei decessi causati dalla malattia sul suolo italiano è salito a 78.394, mentre 2.257.866 sono già contagiati da COVID-19, di cui 19.978 sono stati scoperti l’ultimo giorno. Secondo il quotidiano “Corriere della Sera”, il tasso di positività è dell’11,6 per cento.

In termini di situazione ospedaliera, sabato scorso sono stati ammessi 23.260 pazienti. Secondo il Ministero della Salute italiano, 2.593 persone sono ricoverate in unità di terapia intensiva.

Ad oggi, 1.606.630 persone sono guarite da COVID-19, mentre 572.842 casi sono ancora classificati come attivi.

Lascia un commento