L’Italia registra 1.458 nuovi casi e sette morti per coronavirus

MADRID, 13 settembre (EUROPE PRESS) –

Il governo italiano ha registrato questa domenica 1.458 nuovi casi di coronavirus, 43 in meno rispetto a sabato e sette morti in più nelle ultime ore.

Con questi dati il ​​Paese ha già registrato 287.753 contagi e 35.610 decessi. I casi sono stati registrati in tutte le regioni del paese.

Il numero dei casi attuali, meno dimissioni e decessi, è di 38.508 persone, 1.006 in più rispetto al sabato, di cui 2.042 ricoverate e 187 in terapia intensiva, cinque in più rispetto al sabato. Altri 36.280 sono in isolamento domestico.

Il numero totale di persone recuperate è 213.634. Lo si evince dal bilancio fornito dall’Istituto Superiore di Sanità del Ministero della Salute italiano e rilasciato dalla Protezione civile.

Per un’altra settimana, la Lombardia è in cima alla lista delle regioni più colpite con 103.339 casi dopo aver aggiunto altri 265 positivi, seguita da Emilia-Romagna (33.504) e Piemonte (33.753).

Lascia un commento