L’Italia segnala 12.532 nuovi casi e 448 decessi per coronavirus

MADRID, 11 gennaio (EUROPA PRESS) –

Il Ministero della Salute italiano ha segnalato 12.532 nuovi contagi e 448 decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore. Si tratta di un valore inferiore nei nuovi casi rispetto alla domenica (18.627), ma è stata inclusa una percentuale di decessi maggiore rispetto al bollettino precedente 361 decessi.

Anche il numero di test eseguiti è diminuito da 139.758 a 91.656, il che spiegherebbe in parte la diminuzione nei nuovi casi. In totale, dall’inizio della pandemia, l’Italia ha accumulato 2.289.021 casi confermati e 79.203 decessi per COVID-19.

I pazienti in terapia intensiva sono aumentati da 27 a 2.642 dopo 168 nuovi ricoveri e il numero totale di pazienti ospedalizzati è aumentato da 176 a 23.603. Attualmente, 575.979 casi sono considerati attivi, 3.953 in meno rispetto al giorno precedente e 549.734 persone sono isolate a casa, 4.156 in meno.

Per regione, l’Emilia Romagna guida oggi i nuovi contagi con 1.942, seguita da Veneto (1.715), Sicilia (1.587), Lombardia (1.488), Lazio (1.254) e Campania (1.021).

La curva epidemiologica italiana è in aumento per una terza ondata, nonostante sia molto lontana dai picchi della seconda ondata, che ha causato massimi di oltre 30.000 casi giornalieri a novembre.

Lascia un commento