L’Italia segnala 33.979 decessi positivi e 546 per coronavirus

MADRID, 15 novembre (EUROPE PRESS) –

Il governo italiano questa domenica ha segnalato 33.979 nuovi casi di coronavirus e 546 decessi legati alla sua malattia, registrati nelle ultime 24 ore. Si tratta di 45.229 morti e 1.178.529 infezioni identificate nel paese dall’inizio della pandemia.

Questi numeri rappresentano una leggera diminuzione del numero di contagi, anche se si tiene conto che il numero di test effettuati nel fine settimana cala sensibilmente, mentre i decessi restano alti, seppur moderati e inferiori ai dati della prima ondata di contagi registrati in primavera .

Il bollettino giornaliero prevede anche un aumento del numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva da 116 a 3.422, mentre i ricoveri ospedalieri per COVID in generale sono aumentati di 649 pazienti (32.047 totali).

Più di 712.490 pazienti sono considerati attivi mentre 420.810 hanno superato la malattia. Inoltre, 677.021 persone vivono in isolamento a casa, 23.290 in più rispetto a sabato.

Secondo le regioni, la Lombardia è di nuovo quella con i casi più nuovi con 8.060 casi, seguita da Campania (3.771), Piemonte (3.682), Emilia Romagna (2.822), Toscana (2.653) e Lazio (2.612).

Lascia un commento