L’Italia si avvicina a 97mila morti per coronavirus

MADRID, 25 febbraio (EUROPA-PRESSE) –

Il ministero della Salute italiano ha confermato questo giovedì 308 decessi in più, in leggera diminuzione rispetto al giorno precedente. Il numero totale di morti per coronavirus dall’inizio della pandemia è 96.974.

Nelle ultime 24 ore, i funzionari sanitari hanno contato altri 19.886 casi di coronavirus, rispetto ai 16.424 di mercoledì. Un totale di 2.868.435 hanno contratto la malattia, di cui 2.375.318 hanno superato la malattia, 12.853 anche questo giovedì.

Il tasso di positività è del 5,6% e rimangono attivi 396.143 casi.

Nel suo ultimo bollettino, il Ministero della Salute ha segnalato un aumento dei ricoveri ospedalieri. Sono occupate 18.257 unità di cure di base e 2.168 unità di terapia intensiva.

D’altra parte, più di 3,8 milioni di persone hanno ricevuto almeno una delle due dosi del vaccino contro il coronavirus, mentre 1,3 milioni hanno ricevuto due iniezioni.

Lascia un commento