L’Italia supera 2,5 milioni di infezioni da COVID-19 dopo aver aggiunto altri 15.200 positivi

MADRID, 27 gennaio (EUROPA-PRESSE) –

L’Italia questo mercoledì ha aumentato il suo saldo giornaliero di casi di COVID-19, verificando 15.204 risultati positivi, rispetto ai quasi 10.600 confermati martedì, che hanno superato la soglia dei 2,5 milioni di persone infette dalla malattia.

Secondo le autorità sanitarie italiane, il Paese europeo ha già 2.501.147 persone contagiate da COVID-19, mentre 86.889 persone sono morte a causa della malattia, 467 delle quali nelle ultime 24 ore.

Il Ministero della Salute italiano ha specificato che questo mercoledì sono stati eseguiti 293.770 test diagnostici per COVID-19 e che il tasso di positività è del 5,1%, secondo l’agenzia di stampa Adnkronos.

Attualmente sono ancora attivi 477.969 casi, inclusi 2.352 pazienti ricoverati nel reparto di terapia intensiva – 20 in meno rispetto al giorno precedente – e 21.162 ospedali generali. In Italia, 1.936.289 persone sono guarite dalla malattia.

Lascia un commento