L’Italia supera i 2,3 milioni di casi di COVID-19 dopo averne aggiunti circa 14.200

MADRID, 12 gennaio (EUROPA-PRESSE) –

L’Italia ha superato martedì il caso di coronavirus da 2,3 milioni dopo che il Ministero della Salute ha confermato 14.242 nuovi risultati positivi in ​​24 ore.

In particolare, le autorità italiane hanno registrato 2.303.263 casi, mentre il bilancio delle vittime sale a 79.819, 616 in più rispetto a lunedì. Il tasso di positività per i test è salito al 10 per cento, secondo i dati ufficiali, e rappresenta quasi 576.000 casi attivi.

Anche l’Italia, che a metà novembre ha registrato un picco di oltre 40.000 casi in un solo giorno, è coinvolta nel dibattito politico su come affrontare la pandemia e l’obiettivo dei fondi di aiuti europei che hanno persino causato una crisi all’interno del governo.

L’ex premier Matteo Renzi, presidente di Italia Viva, ha minacciato di ritirare il suo sostegno al governo di coalizione che condivide con il Movimento 5 Stelle (M5S) e il Partito Democratico (PD).

Lascia un commento