L’Italia vede un aumento delle infezioni quotidiane con ulteriori 1.600 e 20 decessi


MADRID, 23 settembre (EUROPA PRESS) –

Continua a crescere in Italia il numero di contagi giornalieri. Nelle ultime 24 ore, ce ne sono state altre 1.600 nelle ultime 24 ore, rispetto ai quasi 1.400 di martedì, secondo gli ultimi dati del Dipartimento della Salute.

L’ultimo giorno sono stati contati 1.640 casi, portando il totale a 302.537 dall’inizio della pandemia, mentre sono stati registrati altri due decessi, portando a morte 35.758 persone per COVID-19. Nessuna delle regioni del paese è stata lasciata senza aggiungere nuovi casi.

Come nei giorni precedenti, il numero dei pazienti ospedalizzati continua a crescere, di ulteriori 54 pazienti per un totale di 2.658 e di 224 pazienti in più nel reparto di terapia intensiva.

In termini di persone che hanno superato la malattia, sono già 220.665, con altre 995 nell’ultimo giorno. Inoltre, dall’inizio della pandemia sono stati eseguiti oltre 10,67 milioni di test a livello nazionale, di cui oltre 103.000 l’ultimo giorno.

In quest’ottica, il ministro della Salute Roberto Speranza ha fatto sapere che il governo prevede di aumentare ulteriormente il numero dei test “nelle prossime settimane”. Durante un intervento alla Camera dei deputati ha anche sottolineato che il Paese è già in grado di produrre “quasi 30 milioni di maschere al giorno” per non dover ricorrere al mercato internazionale.

Lascia un commento