Raffaella Carrá, più fashion che mai, torna con una compilation dei suoi più grandi successi

“Grande Raffaella” sarà disponibile il prossimo 9 ottobre

MADRID, 1 ottobre (OCCASIONE) –

Raffaella Carrá È di nuovo attuale se mai ha smesso di essere. L’italiano che ha rivoluzionato la televisione e lo spettacolo in Spagna negli anni ’70 ha qualcosa di immortale e alcune canzoni che hanno segnato un’epoca e che hanno segnato la prima del film “Esplodi esplodi” suonare il campanello più che mai negli ultimi giorni.

Sony Music presenta ora la raccolta più completa del repertorio spagnolo Carrá che è stato pubblicato finora, con successi da “Caldo caldo” per “Festa”, passaggio “Mamma, dammi cento pesetas”, “Tutto inizia con l’amore” o “Rumore.”

La compilation con il titolo “Grande Raffaela”, In uscita il 9 ottobre, presenta 36 delle sue canzoni più famose, canzoni che rinfrescano quei giorni che hanno rivoluzionato un paese e che sono rimaste in vigore negli anni. Sono risultati della statura di “Devi venire a sud, ” “Quanto è doloroso” “Ci vediamo amico” o “Felicità, tu”, così presente nell’immaginario collettivo di più di una generazione di spagnoli.

L’album arriva in uno di quei momenti in cui la figura di Carrá torna ad attirare l’attenzione alla vigilia della prima del film Esplodere esplodere, una commedia musicale ambientata negli anni Settanta e strutturata dallo spirito del poliedrico italiano che eccelleva non solo come cantante, ma anche come compositrice, ballerina, conduttrice televisiva e attrice. Il lungometraggio con Ingrid Garcia-Jonssonha come una delle sue grandi attrazioni una colonna sonora in cui gli attori del film interpretano le canzoni di Raffaella.

Lascia un commento