Simon Yates, nuovo leader della Tirreno-Adriatico dopo aver vinto la quinta tappa

MADRID, 11 settembre (EUROPE PRESS) –

Il ciclista britannico Simon Yates (Mitchelton – Scott) è stato il leader della 55esima edizione della Tirreno-Adriatico, avendo conquistato la quinta tappa, lunga 202 chilometri, che ha avuto inizio nella città italiana di Norcia e si è conclusa a Sarnano-Sassotetto.

Yates ha impiegato 5 ore, 30 minuti e 43 secondi per completare il tour. Grazie al suo coraggio, l’inglese ha vinto a cinque chilometri dalla fine. Il suo attacco è stato fatale per Geraint Thomas (Team Ineos) dal gallese e Rafal Majka (Bora – Hansgrohe) dalla Polonia, che hanno raggiunto il traguardo dopo 35 secondi.

Michael Woods (Education First), fino a questo venerdì front runner, ha perso 1:45 e ha consegnato la maglia del leader a Yates, che è in testa alla classifica generale con 16 secondi di vantaggio su Majka e 39 secondi su Thomas. Questo sabato si svolgerà la sesta e penultima tappa della Tirreno-Adriatico, che parte da Castelfidardo e termina a Senigallia su 175 chilometri e ha un profilo pianeggiante.

– CLASSIFICAZIONI.

– Quinta tappa.

1.- Simon Yates (GBR / Mitchelton – Scott) 5:30:43.

2.- Geraint Thomas (GBR / Team Ineos) a 35 secondi.

3. Rafal Majka (POL / Bora – Hansgrohe) mt

4. Aleksandr Vlasov (RUS / Astana) 39.

5. Wilco Kelderman (NED / Sunweb) 54.

-Generale.

1.- Simon Yates (GBR / Mitchelton – Scott) 23:36:59.

2. Rafal Majka (POL / Bora – Hansgrohe) dopo 16 secondi.

3.- Geraint Thomas (GBR / Team Ineos) 39.

4. Aleksandr Vlasov (RUS / Astana) 49.

5. Fausto Masnada (ITA / Quick Step) 54.

Lascia un commento