TomTom fornisce mappe, software di navigazione e servizi correlati per la nuova Maserati

MADRID, 22 settembre (EUROPE PRESS) –

Maserati e TomTom, specialista in tecnologia di localizzazione, hanno raggiunto un accordo per fornire mappe, software di navigazione e servizi correlati per i veicoli della casa automobilistica italiana.

In una dichiarazione, TomTom ha affermato che tutti i veicoli della Trident Company equipaggiati con il nuovo sistema di infotainment Maserati Intelligent Assistant (MIA) conterranno la sua tecnologia di tracciamento.

“I piloti dei prossimi modelli Ghibli, Levante e Quattroporte saranno i primi a beneficiare di una serie di funzionalità TomTom innovative, tra cui mappe IQ, soluzioni per il traffico, servizi di navigazione connessa, previsione della destinazione e un’interfaccia utente di alta qualità”, ha affermato la società.

I nuovi modelli Ghibli, Levante e Quattroporte saranno lanciati ad ottobre, mentre il resto dei modelli con tecnologia TomTom, come l’MC20, che sarà lanciato il prossimo anno, arriverà successivamente.

“Siamo molto lieti che il nostro servizio di navigazione di alta qualità sia ora integrato nelle esclusive vetture sportive Maserati”, ha affermato Antoine Saucier, Direttore Automotive di TomTom.

Il capo della Maserati e-Mobility and Connectivity, Theo-Han Jansen, ha affermato che la sua azienda voleva che i conducenti dei loro modelli salissero in macchina e si concentrassero sulla loro esperienza di guida.

Lascia un commento