València Turisme partecipa alla prima fiera turistica italiana virtuale

VALÈNCIA, 1 dicembre (EUROPA-PRESSE) –

València Turisme, marchio turistico del patrocinio Provincial de Turisme de València, prenderà parte alla prima fiera del turismo virtuale del mercato italiano, VR-Spagna-2020, da questo martedì al 3 dicembre, come sponsor dell’evento, insieme ad Andalusia e Ibiza.

VR-Spagna-2020 è sponsorizzato da Turespaña attraverso i suoi uffici turistici spagnoli (OET) a Roma e Milano. Si tratta di un progetto online innovativo, rivolto sia ai professionisti che al grande pubblico, che riproduce su Internet per tre giorni l’esperienza di un evento di turismo fisico.

Pertanto, gli stand sono gestiti da tecnici di ogni destinazione che guidano i visitatori attraverso riunioni virtuali, chat video e presentazioni pubbliche organizzate allo stesso modo di un evento faccia a faccia con queste caratteristiche. In questo modo, la gestione faccia a faccia viene sostituita da una virtuale in modo inquietante, dal luogo di origine di ogni partecipante, spiega l’entità in una dichiarazione.

GANDIA E CULLERA

València Turisme offre nel suo spazio l’attuale gamma di esperienze turistiche e prodotti della provincia, oltre a ogni tipo di informazione aggiuntiva sul territorio, nonché le proposte uniche di Gandia e Cullera, che partecipano come coespositori.

L’Italia è uno dei mercati internazionali più importanti per la provincia di València. Pertanto, questa misura è di grande importanza per la riapertura dei voli internazionali il prossimo anno, a seconda dell’evoluzione dell’attuale pandemia.

Oltre ai rappresentanti della provincia di Valencia, a questa fiera del turismo virtuale partecipano anche i marchi Visit Valencia, Visit Benidorm, Patronato Costa Blanca e Turisme Comunitat Valenciana.

Lascia un commento